Per rendere omaggio ad Albino Lorenzo

Tropea avrà forse una via o una piazza intitolata ad Albino Lorenzo. Questa, che potrebbe essere la prima azione mirata a rendere omaggio alla figura del famoso artista, è solo una delle proposte illustrate dal consigliere di minoranza Domenico Tropeano al sindaco e all’amministrazione comunale. Tra le altre importanti iniziative, che il dottor Tropeano si auspica di veder realizzate da questa amministrazione, compaiono anche l’allestimento di una galleria con i quadri di Lorenzo nei locali di palazzo Sant’Anna, l’istituzione di un premio di pittura e l’organizzazione di un evento in città per commemorare l’artista. Nella lettera Tropeano si dice rammaricato per la dimenticanza, da parte degli amministratori, del primo anniversario della morte di Albino Lorenzo dello scorso 27 Dicembre, e si augura che un tanto illustre cittadino “rimanga sempre nella memoria collettiva e gli venga assegnato un posto d’onore nella sua amata terra”. In particolare, Tropeano ha proposto di coinvolgere nell’istituzione del premio di pittura anche la l’amministrazione provinciale di Vibo Valentia e la Regione Calabria. La proposta nasce dall’esigenza di conservare la memoria storica di un personaggio che, con la sua presenza e la sua sensibilità, ha arricchito il patrimonio culturale, oltre che quello artistico, non solo di Tropea ma della Calabria tutta.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.