Periplo della Calabria in Kayak, la IX tappa a Tropea

Ventotto le tappe lungo tutto il percorso

La manifestazione prevede la circumnavigazione dell’intero perimetro Calabrese

Periplo della Calabria in Kayak
Periplo della Calabria in Kayak

L’associazione Catanzarese “Calabria un mare d’Amore” ha organizzato il Periplo della Calabria in Kayak.
L’evento ha il fine di promuovere la nostra regione sotto il profilo sociale, culturale, di propaganda del territorio e turistico, con 28 tappe lungo tutto il percorso; queste tappe corrispondono a 28 città di grande rilevanza storico-artistica e turistica.
La manifestazione prevede la circumnavigazione dell’intero perimetro Calabrese, che vedrà sul lato Jonico una donna, Vanessa Cardamone, mentre la fascia tirrenica sarà percorsa da un uomo, Nicola Lanciano, seguito da un gommone di supporto, con al timone Rosario Mungo.
Oggi navigheremo alla volta di Tropea, che sarà la 9 tappa del periplo. Saremo accolti dal presidente della pro loco Mario Lorenzo, in serata faremo un po di propaganda del nostro evento in centro città.

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.