Riparte il “Premio letterario nazionale Tropea”

Le serate finali che sono previste per il 5 e 6 settembre 2015

A Tropea, in Largo Antico Sedile, il 21 la selezione della terna finalista

PremioTropeaIX-2015In moto la macchina del Premio letterario nazionale “Tropea”, organizzato dall’associazione culturale Accademia degli Affaticati, che quest’anno giunge alla IX edizione. Il sodalizio, rinnovatosi con il cambio al vertice, grazie all’arrivo dell’avvocato Michele Accorinti, che va a sostituire il primo storico presidente, Pasqualino Pandullo, cercherà di migliorare la ricetta della manifestazione con delle piccole novità, ma senza tradire il Dna del premio e nel rispetto assoluto della tradizione.
Per questa IX edizione sono stati previsti piccoli ritocchi, quindi, al nuovo portale del premio, alla composizione della giuria, al regolamento e al periodo nonché alla location in cui avverrà la premiazione finale: si torna infatti all’antico, con le serate finali che sono previste per il 5 e 6 settembre 2015 a Tropea, nel cuore del centro storico, in largo Galluppi, tra gli antichi palazzi nobiliari.

IL NUOVO SITO INTERNET
Per l’edizione 2015 nulla è stato lasciato al caso e anche il portale ufficiale online della manifestazione è stato oggetto di un miglioramento nei contenuti e nella grafica.
Il nuovo sito, oltre a una serie di informazioni sull’associazione culturale Accademia degli Affaticati e sul Premio letterario nazionale Tropea, verrà presto arricchito con una sezione dedicata alle precedenti edizioni.
Sulla home page, raggiungibile all’indirizzo www.premiotropea.it, è intanto disponibile il regolamento della manifestazione per l’edizione 2015, oltre a una serie di informazioni sul nuovo direttivo, sul comitato tecnico e sui libri selezionati.

GIURIA POPOLARE: UNA NUOVA FORMULA
La giuria di quest’anno vedrà protagonisti soprattutto i sindaci del vibonese e delle maggiori città calabresi, oltre ai soci dell’Accademia, agli studenti e ai membri della società civile tropeana. I giurati, in tutto, saranno 100.

COMITATO TECNICO SCIENTIFICO
Rinnovati anche i membri del Comitato Tecnico-scientifico, presieduto da Gian Arturo Ferrari, vice-presidente di Mondadori. Oltre al presidente dell’Accademia Michele Accorinti, ci sono il direttore del Sistema Bibliotecario Vibonese, Gilberto Floriani; il sindaco di Tropea, Giuseppe Rodolico; il vice Presidente Accademia degli Affaticati, Ugo Sammartino; il segretario, Giuseppe Meligrana; il tesoriere, Giuseppe Carone; gli accademici Vittoria Saccà, Bice Lento, Maria Zuccalà, Pasquale De Luca e Pasquale D’Agostino; l’insegnante Lionello Morano e lo scrittore Mimmo
Gangnemi.

SELEZIONE TERNA FINALISTA
A loro il compito di scegliere la terna finalista il 21 giugno, a Tropea in Largo Antico Sedile, all’aperto, inizio ore 19:30. Durante la serata di votazione, in cui sarà presentato il Regolamento e i libri in concorso, saranno presenti i partner dell’edizione 2015: Giuseppe Rodolico per il Comune di Tropea; Gilberto Floriani per il Sistema Bibliotecario Vibonese; Francesco Monteleone per Tropeaeventi e Alessandro Vicari per Asmenet Calabria.

I LIBRI SELEZIONATI IN LIZZA PER LA FINALE
La prima riunione del nuovo Comitato ha partorito il seguente elenco libri, che entrano ufficialmente a far parte dei finalisti della nona edizione del Premio Tropea e dai quali dovrà scaturire la terna finalista:

§ Vins Gallico, Final Cut – L’amore non resiste, Fandango, 2015
§ Santo Gioffrè, Il Gran Capitàn e il mistero della Madonna nera, Rubbettino, 2014
§ Niven Jennifer, Raccontami di un giorno perfetto, De Agostini, 2015
§ Daria Bignardi, L’amore che ti meriti, Mondadori, 2014
§ Alessandro D’Avenia, Ciò che inferno non è, Mondadori, 2014
§ Dario Vergassola, La ballata delle acciughe, Mondadori, 2014
§ Aldo Coloprisco, Il libraio di Meladoro, Laruffa, 2014
§ Simona Sparaco, Se chiudo gli occhi, Giunti, 2014
§ Fabio Genovesi, Chi manda le onde, Mondadori, 2015
§ Anna Melis, Da qui a cent’anni, Frassinelli, 2012
§ Maurizio de Giovanni, Gelo, Einaudi, 2014.

Il Comitato tecnico-scientifico, dopo aver letto i libri, si riunirà dunque domenica prossima per procedere alla selezione di una terna di finalisti. Prima di procedere alla votazione, il Comitato verificherà l’ammissibilità dei libri al Premio sulla base del Regolamento e tale giudizio sarà insindacabile. Non resta dunque che attendere di conoscere l’esito della serata per sapere quale terzetto di autori si contenderà l’ambito riconoscimento letterario che ha premiato in tutti questi autori di fama nazionale (Roberto Saviano, Gianrico Carofiglio, Carmine Abate, Antonio Moresco, ecc.) e che è stato inserito tra i sette principali riconoscimenti letterari nazionali.

Condividi l'articolo
Daniela Stroe
Daniela Stroe
Appassionata di fotografia e giornalismo, esperta in social media e comunicazione, è collaboratrice di Tropeaedintorni.it, testata per la quale cura i network collegati al sito e realizza articoli, reportage fotografici e video.