Come prevenire il tumore polmonare

Si chiede una fattiva collaborazione a tutti i comuni del territorio

Al fine di stimare il rischio é necessario installare, misuratori in abitazioni, scuole, uffici pubblici

Domenico Tropeano Vicesindaco di Tropea - foto Libertino
Domenico Tropeano Vicesindaco di Tropea – foto Libertino

Raggiunta una intesa con l’Assessore Domenico Tropeano, in collaborazione con A.R.P.A.cal, in materia di prevenzione dei tumori polmonari.
L’Apacal è impegnata in una attività di prevenzione del tumore polmonare nel nostro territorio. Come è noto il gas randon, proveniente dal sottosuolo è radioattivo ed è classificato come cancerogeno certo: prima causa di tumore al polmone per i non fumatori.
Al fine di stimare il rischio nel nostro territorio è necessario installare, a titolo gratuito, in diverse abitazioni residenti, scuole o uffici pubblici un numero sufficiente di esposimetri o misuratori che sono assolutamente innocui e non hanno bisogno di elettricità.
Conoscere la concentrazione è fondamentale.
Pertanto, considerata la disponibilità di questo ente, si chiede una fattiva collaborazione.

APACAL-14-09-2015

Protocollo 15720-30-09-15

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.