Problemi per le scuole di Tropea

Help. Ci risiamo

Imminenti i sigilli a due edifici di scuola elementare

La scuola elementare di Tropea - foto Libertino
Nonostante il sole di questa mattina, gli animi dei cittadini tropeani riuniti davanti le scuole elementari erano neri e molto preoccupati.
Infatti già nella tarda serata di ieri circolavano voci in paese di un’imminente chiusura delle suddette scuole per problemi strutturali di notevole importanza. A quanto si è appreso nella giornata di giovedì dovrebbero essere apposti i sigilli a due edifici siti in via Coniugi Crigna.
L’evento è di una gravità assoluta in quanto non si prospettano, a breve tempo, soluzioni per la sistemazione dignitosa delle classi, non solo di scuola primaria ma, anche, per le classi di scuola media ospitati momentaneamente con proroga di decreto comunale dal commissario prefettizio Cirillo. A questa notizia molti genitori ed operatori scolastici si sono dichiarati sconcertati e preoccupati, essendo la scuola elementare una delle pochissime agenzie educative valide nel nostro carente territorio. L’attenzione deve rimanere alta, chi di competenza deve assumersi le proprie responsabilità, il problema deve essere preso in carico a livello politico nazionale, queste le esortazioni espresse con fermezza dai genitori e dagli operatori scolastici. Si attendono sviluppi alla situazione attuale, alle ore 18,00 è prevista una riunione presso il comune tra il Commissario e gli organismi scolastici.

Condividi l'articolo

One thought on “Problemi per le scuole di Tropea”

  1. Che la scuola primaria fosse a rischio era chiaro da molti anni.
    E’ meglio che sia “esplosa” questa bomba, almeno non abbiamo morti da piangere.
    Qualcuno pagherà per questo? non credo….

Comments are closed.