Quattro gli Indirizzi offerti dall’istituto tropeano

C.S. della Dirigente Beatrice Lento

L’Istituto Superiore di Tropea apre le sue porte alle famiglie

Il Dirigente Scolastico Beatrice Lento - foto Libertino
Il Dirigente Scolastico
Beatrice Lento – foto Libertino
Dal 22 gennaio al 22 Febbraio si svolgono le iscrizioni degli studenti che passano da un grado scolastico all’altro ed anche l’Istituto Superiore di Tropea si prepara ad affrontare l’importante momento con una serie di iniziative di promozione e di sensibilizzazione a partire dallo Sportello d’Aiuto ai genitori che volessero essere guidati nella compilazione dello specifico modulo d’accesso che già da anni viene gestito on-line. Il servizio è attivo tutti i giorni, dalle 8:00 alle 14:00 ed il mercoledì anche dalle 14:30 alle 17:30 presso gli uffici di segreteria allocati al Classico.
L’Istituto tropeano si offre all’utenza con i suoi quattro Indirizzi di studio: il Liceo Classico “Pasquale Galluppi”, il Liceo Scientifico “Pietro e Paolo Vianeo” e due specificità di Professionale, i Servizi Commerciali Ambito Turistico ed i Servizi Enogastronomici e dell’Ospitalità Alberghiera.
Il Superiore tropeano offre un notevole ventaglio di attività e di servizi ed è particolarmente conosciuto per la sua corrispondenza ai principi e ai valori della pedagogia di don Lorenzo Milani. Grande quindi l’attenzione allo studente-persona e a tutti i suoi bisogni e altrettanto grande l’attenzione al territorio attraverso collaborazioni con le Istituzioni e con tutte le Agenzie Formative che lo caratterizzano.
“La nostra offerta formativa” dichiara la dirigente Lento” è ricca di metodologie personalizzate e laboratoriali in modo da far sentire protagonista l’allievo. Tutti gli studenti vengono guidati alla padronanza dei contenuti disciplinari e alla partecipazione attiva, consapevole e responsabile. I nostri linguaggi sono molteplici e, accanto a quelli tradizionali, hanno grandissimo spazio quelli alternativi e al passo con le moderne tecnologie delle comunicazioni. Quello che ci sentiamo di garantire alle famiglie è la nostra assoluta vicinanza ai bisogni di ogni studente, in un clima di grande accoglienza, l’attenzione fortissima alla dimensione formativa e l’impegno a indirizzare ogni ragazzo alla conquista dell’eccellenza in stretto collegamento con la famiglia e con le agenzie formative del territorio”
L’Istituto Superiore di Tropea accoglie gli Studenti in ambienti molto curati dal punto di vista estetico, organizza eventi di apertura al territorio, è particolarmente impegnata nella diffusione della cultura della legalità, della cittadinanza attiva e delle pari opportunità ed opera in stretto rapporto col mondo del lavoro e della imprenditoria.
“ Nel nostro Istituto” prosegue la dirigente Lento” abbiamo ospitato personalità di altissimo pregio e continuiamo a farlo. Il nostro momento forte di partecipazione consapevole e responsabile e di protagonismo studentesco è il Campus della Legalità e della Cittadinanza che quest’anno raggiunge il nono anno di vita. La nostra vuol essere una scuola divertente nel senso etimologico del termine, una scuola che, facendo cose diverse, tiene sempre alta la motivazione al sapere negli studenti e li guida verso alti traguardi. Il nostro motto e la nostra promessa alle famiglie è, infatti: Insieme verso l’eccellenza”
Nelle giornate del 4 e del 5 febbraio p.p.v.v. la scuola, dalle 15 alle 18 accoglierà le famiglie e i probabili nuovi allievi per illustrare le specificità dei vari Indirizzi di Studio.
“Cari ragazzi e genitori, la scelta della Scuola Superiore è una tappa importante del percorso scolastico che diventa una svolta di vita. Il nostro Istituto vi offre una rosa di quattro opzioni dalla personalità forte per le specificità, e per la solidità formativa e per l’impegno che gli operatori scolastici riservano in ognuna di esse. Vi accoglieranno con competenza e sensibilità e vi garantiremo serenità professionale e apertura al nuovo. Insieme collaboreremo per realizzare l’impegno assunto”

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.