Rinsediati i commissari a palazzo Sant’anna al Comune di Tropea

L’ordinanza del Consiglio di Stato

L’insediamento dopo la sospensiva del Consiglio di Stato

La Commisione Staordinaria, Salvatore Fortuna, Giuseppe Di Martino, Emilio Buda – foto Libertino

Nella sede del Comune di Tropea si sono insediati i commissari, il viceprefetto Salvatore Fortuna, il viceprefetto aggiunto Giuseppe Di Martino ed il Dirigente Emilio Buda.
I tre erano rimasti in carica a palazzo S’Anna dall’agosto del 2016 a giugno 2017, quando il Tar del Lazio aveva accolto il ricorso degli ex amministratori di Tropea i cui organi elettivi erano stati sciolti dal Consiglio dei ministri, su proposta del Ministero dell’interno, per infiltrazioni mafiose.
Il 21 settembre il Consiglio di Stato aveva accolto la richiesta di sospensiva del verdetto del Tar, ritenendo errato il giudizio dei giudici amministrativi di primo grado.

 
 

L’ordinanza del Consiglio di Stato del 21 settembre 2017

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.