Un tragico evento è stato causa del rinvio del Consiglio Comunale

Rinviato il C. C. a sabato 6 Ottobre ore 10:00.

L’improvvisa scomparsa di Gerardo Barone Adesi ha indotto i consiglieri a chiedere lo slittamento del seduta che doveva svolgersi questa mattina.

I consiglieri discutono il possibile rinvio - foto Libertino
I consiglieri discutono il possibile rinvio – foto Libertino

Questa mattina doveva svolgersi il Consiglio Comunale di Tropea con i seguenti punti all’ordine del giorno: variazione al Bilancio di prevenzione anno 2012; riconoscimento legittimità debiti fuori bilancio; ricognizione stato attuazione dei programmi e salvaguardia equilibri di bilancio esercizio 2012; porto di Tropea – proposte al Consiglio Comunale e Direttive alla Giunta Comunale ed al Responsabile Area Urbanistica (Proposta di deliberazione del Gruppo “Passione Tropea” prot.n. 12593 del 24 agosto 2012).

I Consiglio Comumale riunito - foto Libertino
I Consiglio Comumale riunito – foto Libertino

Il Consiglio Comunale ha commemorato con un minuto di silenzio la notizia delle scomparsa di Gerardo Barone Adesi, che è stato ritrovato morto di fronte alla sua abitazione questa mattina intorno alle sei. Il corpo è volato giù dal terzo piano del suo stesso palazzo. Per tale motivo è stata votata da tutti i consiglieri la proposta di differimento del consiglio a sabato 6 Ottobre alle ore 10:00.

Condividi l'articolo