Ritorna “Tropea Teatro Festival”

Spettacoli dall’11 al 13 agosto

Il tema della seconda edizione: “Buio”

Logo "Tropea Teatro Festival"
Logo “Tropea Teatro Festival”

Ritorna il giovane ma ambizioso festival giunto alla seconda edizione: “Tropea Teatro Festival”. Potrete assistere a spettacoli di prestigiose compagnie che, dall’11 al 13 agosto, arriveranno in Calabria per presentare in anteprima i loro lavori.
“Scena Verticale”, “Càjka e Bustric” e “Multimedia Performance”, sono le compagnie che daranno vita a suggestive rappresentazioni teatrali.
Gli spettacoli, nelle tre sere del festival, andranno in scena alle ore 22,00: “La Borto” l’11 agosto presso la Chiesa della Michelizia (Tropea), è il nuovo lavoro della compagnia Scena Verticale: un racconto anticonvenzionale dell’universo femminile, secondo la tipica rigidità di un paese del meridione.
“Bustric salvato dalle acque” il 12 agosto al Teatro del Porto di Tropea, presentato dalla compagnia Càjka e Bustric, per la regia di Sergio Bini e Francesco Origo: è una trasfigurazione de “La Tempesta” di William Shakespeare.
Infine, giorno 13 agosto, andrà in scena “97Hertz” al Teatro di Torre Marrana di Ricadi: si tratta di una performance multimediale di cui sarà protagonista l’attore Massimo Zordan.
Il tema scelto per questa edizione, come ci spiega il direttore artistico Ester Tatangelo, è quello del “buio”. Tema coinvolgente, capace per la sua versatilità di instaurare un contatto diretto con il pubblico: “contenitore delle nostre inquietudini e desideri; metafora del passato, ma anche di ricerca del futuro”.
Il Tropea Teatro Festival è già attivo con laboratori di drammaturgia e improvvisazione teatrale, per tutte le informazioni potrete: consultare www.tropeateatrofestival.org oppure contattare il sistema Bibliotecario Vibonese tel. 0963 547557; o ancora recarvi a Laboart in via Garibaldi/Pellilccia a Tropea.
Nella sezione didattica del festival, vi sono anche laboratori dedicati ai bambini guidati da Antonietta Cassarà e Carlo Ottobelli. Dal 10 al 13 agosto, dalle ore 18.30 alle 20.30, si terrà “C’era una volta il sole” al Seminario Vescovile di Tropea in via Glorizio 2. Con il contributo di soli 5 euro al giorno potrete far vivere una fantastica esperienza ai vostri bambini. Attraverso il racconto di storie e la realizzazione di oggetti magici, si creeranno esperienze sensoriali che favoriranno la relazione e il confronto tra i partecipanti. Alla fine del laboratorio seguirà uno spettacolo per bambini dal titolo: “Il buio di Gelatina” , di e con Silvie Dubois presso il Seminario Vescovile di Tropea, 13 agosto h 20.00.

Condividi l'articolo