Ritrovata una tartaruga morta a Tropea

Uno spiacevole ritrovamento

“Caretta Caretta” un esemplare di tartaruga è stata trovata morta e in stato di decomposizione in località “Marina del Convento”

Un esemplare di tartaruga, della specie “Caretta Caretta”, trovata morta
Un esemplare di tartaruga, della specie “Caretta Caretta”, trovata morta
Nel litorale tropeano, questo pomeriggio, è avvenuto uno spiacevole ritrovamento.
Un esemplare di tartaruga della specie “Caretta Caretta” è stata trovata a riva, in Località “Marina del Convento”, in prossimità del “Passo Cavalieri”, purtroppo morta e in stato di decomposizione.
Le cause del decesso sono tuttora ignote, ma verranno chiarite dagli esperti intervenuti sul posto. A recarsi nel luogo del ritrovamento il Sindaco Gaetano Vallone e l’Assessore all’Ambiente Giuseppe De Vita, insieme agli agenti di Polizia Municipale e ai vigili del fuoco, che hanno disposto il recupero della carcassa dell’animale spiaggiato.
In attesa che vengano stabilite le cause della morte dell’esemplare, di una specie molto comune nei nostri mari, ma purtroppo minacciata da vari fattori legati soprattutto all’azione dell’uomo, viene da chiedersi se ci si trovi in presenza di un segnale negativo per l’ecosistema, soprattutto se si pensa al ritrovamento di un delfino spiaggiato avvenuto soltanto qualche mese fa.

Condividi l'articolo