Roberto Scalfari scrive al Sindaco Rodolico

Riceviamo e pubblichiamo

Avv. Roberto Scalfari Consigliere Comunale di Tropea
Avv. Roberto Scalfari Consigliere Comunale di Tropea

Consigliere comunale
Avv. Roberto Scalfari
Via Piave n. 3
89861 Tropea (VV)

Spett.le
Comune di Tropea
Largo Municipio, 3
89861 – Tropea (VV)

Alla cortese attenzione del Sindaco
Dott. Giuseppe Rodolico

Per conoscenza Spett.le
Prefettura di Vibo Valentia
Corso Vittorio Emanuele III
89900 – Vibo Valentia (VV)

Alla cortese attenzione di S.E. il Prefetto di Vibo Valentia
Dott. Giovanni Bruno

Oggetto: Alloggi di edilizia residenziale pubblica. Attività ispettiva del Consigliere Comunale – INTERROGAZIONE – ex art. 43 D.Lgs. 267/2000 e 17 del Regolamento del Consiglio Comunale, con richiesta di risposta scritta.

InterrogazioneScalfariEgr. Sig. Sindaco,
da qualche tempo si è formato un gruppo composto da semplici cittadini accomunati dal profondo e radicato amore per la propria città e che intende avanzare, attraverso il dialogo, il confronto e lo scambio di idee, proposte e suggerimenti al fine di dare insieme una risposta concreta ai problemi che affliggono nella quotidianità la cittadinanza.
Una problematica, tra tante, che merita un’attenzione particolare e che è subito emersa sin dai nostri primi incontri, in quanto investe una tematica tanto delicata quanto fondamentale in un periodo economico così sfavorevole per i cittadini, riguarda gli alloggi popolari presenti nel territorio comunale di Tropea.
Nella fattispecie, mi è stato segnalato l’assenza di un aggiornamento della vecchia graduatoria di assegnazione degli alloggi, quest’ultima difatti risale all’ANNO 2006.
Ciò costituisce una situazione di irregolarità, in quanto non viene applicata la Legge Regionale della Calabria n. 32 del 1996 che all’art. 23 comma 2 recita: “Le graduatorie conseguenti ai bandi generali vengono aggiornate biennalmente, mediante bandi di concorso integrativi, indetti con le modalità previste dai precedenti articoli, ai quali possono partecipare sia nuovi aspiranti all’assegnazione, sia coloro i quali, già collocati in graduatoria, abbiano interesse a far valere condizioni più favorevoli”.
Tanto premesso, quale Consigliere Comunale, ai sensi dell’art. 43 D.Lgs. n. 267/2000 e 17 del Regolamento del Consiglio Comunale, chiedo di sapere, in maniera esaustiva:
1) se è stato avviato e/o concluso il procedimento per il bando integrativo di concorso per l’aggiornamento della graduatoria esistente e se ciò non è stato già fatto, il perché di questo ritardo;
2) se è intenzione del Sindaco e della Giunta avviare il procedimento per il bando per la realizzazione di una nuova graduatoria per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica nel rispetto della Legge Regionale della Calabria n. 32 del 1996;
3) se si, entro quanto tempo sarà pubblicato il bando di concorso e quando terminerà il procedimento amministrativo;
4) se sono in fase di realizzazione nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica nel territorio del Comune di Tropea e se si, quando gli stessi saranno pronti e quanto appartamenti saranno disponibili.
Concludendo, ritengo che sia doveroso, ove il Sindaco intendesse applicare la Legge, accelerare l’avvio della procedura di formazione della nuova graduatoria di assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica.
Ai sensi del comma 3 dell’art.17 del Regolamento Consiliare chiedo che la risposta sia comunicata per iscritto.
Distinti saluti.

Il Consigliere Comunale
Avv. Roberto Scalfari

Condividi l'articolo