Scoperta piantagione a Joppolo

350 piante di cannabis indica rinvenuta dai carabinieri

Indagini in corso al fine di identificare i realizzatori

Le piantine rinvenute dai Carabinieri
Nella giornata di ieri a Joppolo, ad esito di un predisposto specifico servizio finalizzato a contrastare il fenomeno della coltivazione illegale di sostanze stupefacenti, i militari della locale Stazione Carabinieri coadiuvati da personale della Stazione Carabinieri di Limbadi, in collaborazione con personale dello Squadrone eliportato Cacciatori calabria, hanno rinvenuto in localita’ “Giuliano”, occultata da fitta vegetazione circostante, una piantagione di “cannabis indica” costituita da trecentocinquanta piante di altezza di cm. 250 circa. Sono in corso indagini al fine di identificare i realizzatori dell’impianto. gli arbusti sono stati estirpati e, previa campionatura, distrutti a mezzo fuoco su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Condividi l'articolo