Seminario per docenti e famiglie

Scuola e famiglia, due nuclei fondamentali della nostra società. Nell’educazione dei giovani entrambe, per definizione, dovrebbero mirare al miglioramento e alla trasmissione di valori condivisi. Eppure talvolta capita che scuola e famiglia viaggino su percorsi paralleli, senza trovare mai punti d’incontro, quasi come due tesi inconciliabili vertenti, ironia della sorte, sul medesimo argomento. È anche per rispondere a problematiche simili che l’associazione “La strada” – in collaborazione con il centro “Diesse” (didattica e innovazione scolastica) – ha organizzato un incontro con il dirigente scolastico prof. Rosario Mazzeo, noto formatore e curatore di saggi sul metodo di studio e sulla personalizzazione. Durante l’incontro, che avrà luogo venerdì 23 febbraio alle 16 presso i locali della Biblioteca comunale di Tropea, il prof. Mazzeo terrà un seminario dal titolo “«Fare» imparare da uomini – il ruolo della famiglia ed il compito della scuola”. I docenti interessati a questa iniziativa dovranno registrarsi presso la segreteria organizzativa entro giovedì 22 febbraio, e potranno poi fare richiesta per ottenere un attestato di partecipazione. Visto inoltre che il centro Diesse è un soggetto qualificato per la formazione e l’aggiornamento del personale della scuola (ai sensi del D.M. 177/2000 e D.M. 23/05/02, prot. 2831/c/3), tale seminario verrà riconosciuto – in base agli art. 62 e 66 Ccnl 2000/05 – come attività con esonero e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi vigente nei diversi gradi scolastici. C’è bisogno anche di appuntamenti come questo per fare in modo che la scuola e le famiglie possano cooperare in sinergia. Un’occasione rivolta dunque a tutti quei docenti che sentono la necessità di aggiornarsi, ricevendo consigli di massima utilità da un esperto del settore, per acquisire nuove metodologie da applicare negli sforzi profusi quotidianamente per la formazione dei giovani.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.