La Sit-Com scritta e diretta dal regista tropeano Enzo Carone

Una parodia della famosissima serie TV “La piovra”

Sono iniziate le riprese della Sit-Com “ La Piovrola” la prima serie televisiva ideata e scritta interamente in Calabria

Il regista tropeano Enzo Carone - foto Libertino
Il regista tropeano Enzo Carone – foto Libertino
Al via le riprese de “La Piovrola”, una mini serie televisiva comica di 5 puntate scritta e diretta dal regista tropeano Enzo Carone, già apprezzato per aver firmato la regia del film “Piacere…Io sono Piero!” e di altri lavori per il cinema e per la televisione. Carone, dopo aver realizzato una puntata “pilota-sperimentale” nel mese di novembre 2014, ha raccolto commenti positivi, valutazioni sull’originalità del prodotto, definito divertente, innovativo e molto apprezzato dal pubblico.
Il progetto prende il via dalla collaborazione tra la “Cine Film Calabria” e “Video Calabria” per realizzare un prodotto interamente “made in Calabria” che possa intrattenere il pubblico calabrese e non solo. Video Calabria si conferma pioniera assoluta nel realizzare nuovi format tv nella nostra Regione, un’idea avvincente e uno sforzo importante alla vigilia dei 35 anni di attività ininterrotta di questa realtà imprenditoriale, sempre sulla cresta dell’onda diventando la tv più vista e amata dai calabresi.
Il titolo della sit-com è una parodia della famosissima serie TV “La piovra”, prodotta dalla Rai a cavallo tra gli anni 80 e 90, dove le vicende filmiche rappresentavano il modo in cui i tentacoli della malavita riuscivano ad arrivare dappertutto e a dettare legge.
Nel caso de “La piovrola” invece, i personaggi malavitosi, che sono i protagonisti, risultano comici, buffi e grotteschi e non riescono mai a portare a termine gli obbiettivi prefissati creando in ogni puntata delle situazioni ridicole e divertenti.
Le scene verranno girate tra la Calabria e la Sicilia, in particolare nel Corleonese, e gli attori, già scelti, che formano il cast sono sia calabresi che siciliani. Tra gli attori protagonisti figurano: Costantino Comito, Nino Sgrò, Federico Cimò, Giovanni Cangialosi, Enza Greco, Sebastiano Picone, Luigi Cantoro, Nora Campo, Carmen Bulgarelli, Giuseppe Ingoglia e gli attori de “La Ribalta Teatro di Vibo Valentia” tra i quali Rosario Gattuso e Francesco Graziano.
I tecnici che formano la troupe oltre al regista Enzo Carone sono: Aiuto regia e operatore Alberto Pappaletto; scenografo e macchinista Antonio Caracciolo (Lupin); Aiuto macchinista elettricista Valentina Albini; Fonico in presa diretta Domenico Lorenzo; segretaria di edizione Maria Vittorioso; direttore di produzione Francesco Apriceno; trucco e parrucco Chiara Caracciolo.
«Sono molto entusiasta per questo progetto» -afferma il regista Enzo Carone- «e sono convinto che non potevamo trovare collaborazione migliore della TV interregionale “Video Calabria” e spero che “La piovrola” possa essere molto apprezzata ed in breve tempo possa diventare una serie televisiva a più episodi e diffusa in tutto il territorio nazionale». «La nostra Calabria potrebbe essere la “California d’Europa” con set naturali invidiabili, – continua Carone – «il mio intento e quello della produzione di Video Calabria e dei suo management, è quello di riuscire a realizzare un prodotto filmico che possa “vivere” nel tempo producendo almeno 30 puntate all’anno dando così lavoro alla troupe ed agli artisti che formeranno il cast…. Non bisogna mai dimenticare che il cinema, come pure la TV, è un’industria! ».
Presto in esclusiva e in prima visione assoluta su Video Calabria le prime 5 puntate di questo ambizioso progetto.

Condividi l'articolo