Spaghetti alla puttanesca

Ricetta classica mediterranea.

La pasta dalla storia fantasiosa e conosciuta ormai in tutta Italia.

Spaghetti alla puttanesca

La storia di questa pasta è abbastanza originale, ci sono due scuole di pensiero: nella prima si racconta che il proprietario di una casa di appuntamenti nel quartieri spagnoli di Napoli fosse solito preparare questo piatto per rifocillare i propri clienti; la seconda storia invece fa riferimento agli indumenti intimi delle ragazze che usavano colori sgargianti per attirare i clienti e tutti questi colori si ritroverebbero nella famosa salsa.

 

 

 

Ingredienti per due persone:

180 gr. di spaghetti
1 barattolo di pelati
2 spicchi d’aglio
5 filetti d’acciuga
Capperi
Olive nere snocciolate
Olio extra vergine d’oliva
Sale
Prezzemolo

Procedimento:

In una padella mettere a rosolare l’aglio, le olive tagliate a pezzetti, le acciughe e i capperi, cuocere a fuoco vivo per circa cinque minuti, poi aggiungere il pomodoro, salare e cucinare per circa una quindicina di minuti; nel frattempo mettere a bollire una pentola con acqua salata e cuocere gli spaghetti, scolarli e fargli finire la cottura nel sugo, spolverare con del prezzemolo e servire!!!!

Condividi l'articolo