Stasera omaggio all’attrice Manuela Pugliese

Evento organizzato dall’ Associazione Culturale LaboArt: “Vissi d’arte, vissi d’amore”

Espressioni Artistiche questa sera alla ore 18:00 presso la Chiesa di Michelizia per ricordare l’attrice tropeana recentemente comparsa

Manuela Pugliese

La bellissima Manuela Pugliese, l’attrice tropeana scomparsa di recente, verrà ricordata questa sera alle ore 18:00 con l’evento organizzato da LaboArt dal titolo “Vissi d’arte, vissi d’amore” presso la Chiesa di Michelizia, in Via Carmine a Tropea.
Le ragazze di LaboArt attraverso espressioni artistiche ricorderanno la figura di Manuela, una donna affascinante da sempre pervasa dall’amore viscerale per il teatro e l’arte.
Sappiamo che nel 1998 Manuela incontra la lirica al Teatro dell’ Opera di Roma con l’opera “La Favorita”, qui conoscerà il tenore protagonista dell’ opera di cui si innamorerà e da quel momento lo seguirà nei teatri di tutto il mondo : dalla Scala di Milano al Metropolitan di New York, tanto per citare i due più importanti.
Manuela Pugliese ha saputo distinguersi negli ambienti di lirica per la sua incredibile capacità: pur non conoscendo una sola nota di musica, Manuela impara a memoria tutte le opere che vede rappresentate nel corso degli anni, ricordandone perfettamente tutte le parti (soprani, baritoni, bassi,ecc) dimostrando così un dono veramente raro, che la porterà nel 2008 a debuttare come assistente alla regia di Pierfrancesco Maestrini nell’ opera “Lucia di Lammermoor” al festival delle Terme di Caracalla. Nel 2010 la stessa produzione è stata poi replicata al festival di AVENCHES in Svizzera, tra i più importanti a livello europeo, con testimonianza assolutamente entusiasta di Pier Francesco Maestrini quanto al lavoro, alle capacità e alla passione che Manuela ha profuso in quelle due produzioni.
Oggi 10 Novembre, ricorre il compleanno di Manuela: i suoi amici e colleghi la ricorderanno con la poesia, la musica, la danza e l’arte che era la sua vita.

Condividi l'articolo