Strada del mare più sicura

Viabilità

Finalmente ultimati i lavori

Passata alla storia per i tanti incidenti, la provinciale 522, nel suo tratto che collega Tropea a Ricadi, è stata ieri, finalmente, messa in sicurezza. La particolare pendenza della curva, ormai tristemente famosa, e, soprattutto, la viscosità del suo asfalto sono diventati l’incubo degli automobilisti A più riprese sono stati richiesti interventi ad hoc. Ora, la Provincia, su interessamento del presidente Francesco De Nisi, ha posto fine al via vai di trafile burocratiche, mai ascoltate. “E’ un grande sollievo – dichiara Nino Valeri, assessore alla viabilità di Tropea e, ancor prima, presidente dell’Associazione Paola e Dario – perchè, dopo anni di continue lotte, ora possiamo, almeno, avere la sicurezza stradale di questa arteria. Il merito va al presidente De Nisi, che ha mantenuto la promessa fatta, con l’auspicio di vederlo all’inaugurazione del vicino svincolo stradale che porta al centro di Tropea”. Del resto, lo stesso Valeri, negli anni, ha scritto e interessato diversi enti per attirare e sensibilizzare l’attenzione sull’inagibilità di questo tratto. Così, il Ministero delle Infrastrutture e ai Trasporti, già nel 2001, in seguito ad un sopraluogo, l’ha dichiarato altamente pericoloso.

Condividi l'articolo