Sulle orme di San Francesco

Un sogno voluto dal sindaco di Zaccanopoli Pasquale Caparra

Una gremita piazza ha accolto la reliquia del santo di Calabria

SanFrancescoZaccanopoli1614

SanFrancescoZaccanopoli1623

SanFrancescoZaccanopoli1633

SanFrancescoZaccanopoli1651

SanFrancescoZaccanopoli1669

SanFrancescoZaccanopoli1676

SanFrancescoZaccanopoli1683

SanFrancescoZaccanopoli1686

SanFrancescoZaccanopoli1690

Grande giornata di festa a Zaccanopoli. La comunità infatti ha potuto partecipare ad uno degli appuntamenti previsti dal corposo programma in onore di San Francesco di Paola.
Ieri pomeriggio, una lunga processione, partita dalla chiesa di Zaccanopoli, é arrivata nello spiazzale predisposto, che già da tempo accoglie una statua del Santo calabrese, una stupenda piazza che domina un suggestivo angolo di “paradiso” e che da ieri così si chiamerà “Piazza San Francesco di Paola”.
La piazza gremita di gente con molta devozione ha atteso che giungesse in processione una reliquia di San Francesco, un drappo del suo mantello.
Il paese di Zaccanopoli pare essere stato uno dei luoghi visitati dal Santo durante i suoi viaggi che da Paola lo portavano a Milazzo. Presenti alla cerimonia il sindaco Pasquale Caparra, tutta la popolazione di Zaccanopoli, ed altre comunità particolarmente devote giunte dai comuni vicini, il prefetto di Vibo Valentia Michele di Bari e tantissimi sindaci e vicesindaci. Molte anche le autorità militari presenti, il Vescovo di Mileto Tropea, Nicotera Monsignor Luigi Renzo, il quale ha definito un sogno l’intitolazione di questa bellissima piazza al Santo di Calabria.

http://youtu.be/W4oKx1mpXCw

http://youtu.be/W40Kx1mpXCw

 


Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino

Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.