Suor Gemma Carone nel cuore di tutti i tropeani

Colta da malore mentre si trovava in spiaggia

Un agosto segnato da tristi eventi

Tropea: spiaggia porto - foto Libertino
Tropea: spiaggia porto – foto Libertino

Sgomento ed incredulità a Tropea. Questi primi giorni di agosto, caldissimi e aridi, accompagnano purtroppo un’altra tristissima notizia: oggi pomeriggio, nei pressi della spiaggia a ridosso del porto, Suor Gemma, Francesca Carone del ’39, originaria di Altamura, è stata colta da malore e successivamente è morta. Ad accorrere i bagnanti che si trovavano vicino a lei che si sono accorti delle condizioni di Suor Gemma, conosciutissima a Tropea perché da lungo tempo risiedeva ed operava all’interno della “Casa del Cottolengo” struttura educativa radicata sul territorio.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.