Tropea: “Finestre, Balconi e Vicoli Fioriti”

comunicato stampa

Al via l’ottava edizione del Concorso –Anna Maria Piccioni–

Balconi e Vicoli Fioriti  VIII edizione - foto Libertino
Balconi e Vicoli Fioriti
VIII edizione – foto Libertino
Il partenariato costituito dall’Istituto Superiore, dal Comune e dalla Pro Loco di Tropea vara anche quest’anno il concorso che si propone di valorizzare la “Perla del Tirreno” con decorazioni floreali alle finestre, ai balconi, ai vicoli e ai particolari abitativi esterni (porticati, scale, ringhiere, angoli caratteristici, aiuole pubbliche…)
La partecipazione al concorso, che prevede l’abbellimento a tema libero, è totalmente gratuita ed aperta a tutti i residenti ai proprietari di immobili ed alle attività commerciali nel Comune di Tropea. La scheda di partecipazione al concorso, disponibile presso la portineria del Liceo Classico, dovrà essere compilata entro il 30 Aprile 2014 e al momento dell’iscrizione si assegneranno ai concorrenti appositi cartelli numerati che dovranno essere esposti per tutto il periodo del concorso, in modo ben visibile.
La selezione dei vincitori sarà effettuata da un’apposita giuria che individuerà i vincitori : dal primo al quinto classificato, mentre la premiazione avverrà nel mese di Giugno nell’ambito di una apposita cerimonia. I premi consistono in buoni di importo decrescente dal primo al quinto, per l’acquisto di fiori, sementi e piante ornamentali e saranno consegnati solo ai vincitori presenti all’evento.
A collaborare con i promotori dell’iniziativa la Consulta delle Associazioni, l’Inner Wheel Club, Tropea Musica e il Club degli artisti La Fenice.
“Quest’anno vorremmo partecipare al concorso nazionale Comuni fioriti, promosso dall’Asproflor, che ha lo scopo di premiare le Amministrazioni che si impegnano ad incentivare il livello della qualità della vita, sia migliorando la fioritura e l’aspetto degli spazi verdi comunali sia stimolando la cittadinanza a curare la fioritura delle case, delle scuole dei locali pubblici. Il concorso è interessante anche perché ogni anno viene realizzata la Guida ai Comuni Fioriti d’Italia, distribuita sia su riviste di settore che in importanti fiere turistiche – L’iniziativa potrebbe offrire l’opportunità di un ‘ottima promozione turistica” (dichiarazione della dirigente Lento).
Il concorso, ormai da anni, è legato al nome di Anna Maria Piccioni, artista umbra che ne ha caldeggiato l’istituzione attraverso l’amicizia che la legava alla dirigente Lento che ha poi promosso il partenariato col Comune e con la Pro Loco per la realizzazione della manifestazione.

la Dirigente
Beatrice Lento