Tropea: il “fai da te” la valida alternativa

Iniziativa da lodare ed imitare

Voluta dai “Giovani di Forza Italia” e condivisa da tutta la popolazione

A distanza di qualche giorno dall’annuncio, ha preso il via questa mattina l’opera di pulizia e ripristino dei numerosi affacci tropeani.
Un gruppo di giovani locali, innamorati della propria cittadina, ha infatti deciso di apportare delle migliorie ai punti più suggestivi del paese.

DCIM100GOPRO

L’iniziativa, nata grazie al gruppo “Giovane Italia Tropea”, guidato da Marco La Boccetta, ed appoggiata dal commissario del Pdl tropeano, Nino Macrì, rappresenta un importante punto di riferimento per il paese ed un esempio da seguire, in quanto gli aderenti, non avendo ricevuto sovvenzioni dalle esigue casse comunali, si sono autotassati ed hanno acquistato i materiali a proprie spese, oltre ad agire in prima persona sotto il sole cocente.

DCIM100GOPRO

La mattinata di oggi ha visto i partecipanti impegnati nei lavori di pulizia e ripristino della piazzetta del Liceo Scientifico, scorcio panoramico mozzafiato sul porto e sul golfo di Sant’Eufemia, abbandonato da tempo all’incuria e agli atti vandalici.

DCIM100GOPRO

Il progetto ha visto l’apporto, oltre al già citato Marco La Boccetta, dei giovani Daniele Condò, Andrea Landro, Elisabetta Surace, Giuseppe La Torre, Greta Corrao e del decano Enzo Taccone, sempre in prima fila nelle iniziative riguardanti la comunità.

Condividi l'articolo
Alessandro Stella
Alessandro Stella

Scrittore, ha pubblicato i romanzi “La donna di Susa” e “Il pianto del monachello” per Pellegrini editore. Collaboratore della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.