Tropea: “Il Festival Blues s’ha da fare!”

Partita una raccolta fondi per finanziare l’evento

Verrà sfruttato il finanziamento comunale?

Just Bagons Blues Band - foto Libertino
Just Bagons Blues Band – foto Libertino
Ultimamente, per forza di cose, mi sono ritrovato a pensare alle passate serate settembrine tropeane, rallegrate dai numerosi palchi suonerecci e dagli ancor più numerosi spettatori, danzanti a ritmo di birra lungo le strade e le piazze della nostra amatissima.
Nonostante la mia età, l’amore per la fotografia ed il fascino delle luci del palco mi emozionano ancora ed ogni anno, quando è stato possibile, ho sempre documentato l’avvicendarsi degli artisti.
In virtù delle ultime vicende, Alessandro Manzoni avrebbe sentenziato bravescamente che “Questa edizione non s’ha da fare, né domani, né mai”, senza calcolare lo sconfinato potere della Divina Provvidenza, incarnata, in questo caso, da giovani di buona volontà.
Succede infatti che un gruppo di ragazzi, terrorizzati dalla prospettiva di un settembre in linea con il basso profilo ed il basso volume degli altri mesi, decida di organizzare una raccolta fondi per permettere in ogni caso il festival.
Molti commercianti, sfruttando capacità imprenditoriali che gli permettono di vedere nella kermesse un ritorno economico per tutto il paese, hanno già manifestato il proprio consenso all’iniziativa, sia elargendo, sia promettendo.
Alcuni, però, hanno storto il naso, chiedendosi se alla lodevole trovata contribuiranno solo i privati, o si sfrutterà anche il finanziamento concesso dal Comune. E domandandosi, allo stesso tempo, perché la pietra dello scandalo nel 2013 sia così leggera ed inadeguata, pur avendo lo stesso peso degli anni scorsi (5000,00 euro).
Sicuro di un ulteriore intervento della Divina Provvidenza, attendo trepidante che gli organizzatori si facciano vivi, anche su queste pagine, e spieghino a cittadini ed operatori l’evolversi dell’amara e non spiegabile vicenda.
Speranzoso di fotografare gli artisti anche quest’anno, faccio un in bocca al lupo agli organizzatori per l’entusiasmante e lodevole iniziativa che, presente nel territorio da tanti anni, rallegra le serate settembrine ai numerosi spettatori vacanzieri e non, al ritmo di buona musica lungo le strade e le piazze della nostra amatissima Perla del Tirreno.

[flashvideo file=/VideoF4V/tropea2012Blues.mp4 /]

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.