Tropea in ginocchio dopo il maltempo

La voragine di via Libertà crea disagio e preoccupazione

L’appello degli abitanti è che vengano al più presto messi in sicurezza, dagli organi competenti, i tratti di strada interessati


Bombe d’acqua improvvise e un forte vento. In questa estate anomala il maltempo non ha dato tregua al territorio di Tropea e dintorni, provocando non pochi disagi alla circolazione. Nei giorni scorsi era stata diramata un’allerta meteo gialla/arancione che aveva interessato la nostra Provincia, e precisamente nel pomeriggio del 24 agosto scorso, poco prima delle 17, si era abbattuto un nubifragio che aveva letteralmente messo in ginocchio il territorio di Tropea e dei Paesi limitrofi. Allagamenti, disagi alla circolazione e danni ad alcune attività commerciali: questo ha lasciato il maltempo che si è abbattuto sul nostro territorio nei giorni scorsi. In particolare ci corre l’obbligo di segnalare la presenza di una buca, adesso diventata una vera e propria voragine, che si è formata in via Libertà, una delle strade principali di Tropea di collegamento con la Stazione dei Carabinieri, l’Ospedale e il territorio di Capo Vaticano. L’area è stata transennata e il traffico deviato, ma questo disagio ha creato e tuttora crea problemi alle attività commerciali e ai cittadini che abitano in quella via. L’appello degli abitanti è che vengano al più presto messe in sicurezza, dagli organi competenti, i tratti di strada interessati.

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.