Operazione “Protezione spiagge”

Venticinque denunce dei Carabinieri a Tropea.

Riversavano gli scarichi delle proprie abitazioni nel torrente “Annunziata”, che sfocia sulla spiaggia della “Marina del Convento”.

Carabinieri durante le verifiche nel torrente “Annunziata”,
Carabinieri durante le verifiche nel torrente “Annunziata”,
Abusivismo edilizio, inquinamento ambientale e distruzione o deturpamento di bellezze naturali: sono queste le fattispecie delle quali sono ritenuti responsabili i 25 soggetti deferiti in stato di libertà dai Carabinieri della Compagnia di Tropea alla competente Autorità Giudiziaria.
Le denuncie giungono a conclusione dell’attività investigativa avviata dai militari della Stazione al fine di contrastare il fenomeno dell’inquinamento ambientale in pregiudizio dell’area sottoposta a vincolo paesaggistico ambientale conosciuta come “Costa degli Dei”.
I Carabinieri della locale Stazione, unitamente ai Militari della motovedetta dei Carabinieri di Tropea, con la collaborazione di personale del Nucleo Operativo Ecologico di Reggio di Calabria, al termine di una prolungata attività che ha richiesta anche numerosi sopralluoghi sul posto al fine di accertare le responsabilità di ogni singolo soggetto, hanno deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria le persone resesi responsabili dei reati di inquinamento ambientale, distruzione o deturpamento di bellezze naturali ed abusivismo edilizio.
I militari operanti hanno accertato che i soggetti, tutti proprietari di dimore estive, scaricavano illegalmente reflui fognari direttamente in una condotta realizzata abusivamente che si immetteva nel torrente denominato “Annunziata”, il quale sfociava in mare aperto, andando ad inquinare lo specchio acqueo dalla “Marina del Convento” di Tropea. Sono in corso ulteriori indagini.
Carabinieri durante le verifiche nel torrente “Annunziata”,
Carabinieri durante le verifiche nel torrente “Annunziata”,
Queste le iniziali dei denunciati:

A.G., 71enne di Tropea; T.G., 50enne di Trecase (NA); F.G., 76enne di Torino; B.F., 58enne di Drapia (VV); R.A., 50enne di Tropea; A.S., 74enne di Roma; M.F., 77enne di Roma; D.A., 65enne di Cologno Monzese (MI); M.D., 69enne di Cologno Monzese (MI); D.B., 40enne di Tropea; B.F., 61enne di Rosarno (RC); F.M., 54enne di Tropea; P.G., 54enne di Tropea; S.V., 59enne di Torino; Z.E., 55enne di Torino; A.B., 51enne di Tropea; S.A., 55enne di Tropea; P.C., 31enne di Perugia; S.B., 57enne di Tropea; L.A., 57enne di Vibo Valentia; L.I., 49enne di Vibo Valentia; L.F., 48enne di Vibo Valentia; V.G., 50enne di Vibo Valentia; L.U., 40enne residente in Germania; S.D., 33enne di Parghelia (VV).

Condividi l'articolo
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 - 89861 Tropea (VV).