Tropea, ordinanza in riferimento alla non potabilità dell’acqua

Il laboratorio Arpacal ha comunicato all’Asp di Vibo l’esito sfavorevole delle analisi sui campioni

Il provvedimento si propone di intervenire con urgenza affinché l’acqua non venga utilizzata per: uso alimentare; il lavaggio e la preparazione degli alimenti; igiene orale; lavaggio stoviglie o utensili da cucina ; lavaggio di apparecchiature sanitarie; lavaggio oggetti per l’infanzia (biberon, contenitori pappe, ecc)

 
 
 
Di seguito l’allegato dell’ordinanza Prot. Generale n.16173 del 25/09/2018
Ordinanza_Comm._Straord._n._21.2018

 
 
 
 
 
 

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.