Tropea Pannaconi 3 a 0

Formazioni e commetti.

Il Tropea parte all’attacco con grande agonismo e con azioni ben manovrate.

Tropea Pannaconi 3 a 0
Tropea Pannaconi 3 a 0

Formazione Tropea:

Orfanò – Nazionale – De Luca – Godano C. – Arietta – Staropoli – De luca – La Rosa – Ferro – Mamone – Marchese
Riserve: Addolorato – Scordamaglia – Euticchio – Dell’Ordine – Arena – Godano M. – Saturno

Formazione Pannaconi:

Ottavio – Scibilia – Baldo – Ferraro – Mobrici – De Vita – Catanese – Pannia – Ciardulli – Simonetti – Arena
Riserve: Cafro – Pugliese – Panetta – Barbieri

Al di là del risultato con una vittoria squillante del Tropea occorre dire che nel primo tempo c’è stato un netto predominio della squadra di casa ed infatti non si è visto neanche un tiro nello specchio della porta dei locali mentre nel secondo tempo il Pannaconi ha giocato un buon calcio con grande determinazione e convinzione.
Il Tropea parte all’attacco con grande agonismo e con azioni ben manovrate ed infatti al 2° minuto un colpo di testa di De Luca viene indirizzato erroneamente fuori.

Tropea Pannaconi 3 a 0
Tropea Pannaconi 3 a 0

Al 3° un tiro di Ferro viene corretto in rete da Marchese.
Al 7° Marchese serve ferro che davanti al portiere effettua un delizioso pallonetto ed è il 2 a 0.
Al 31° Ferro si infortuna e viene sostituito da Arena.
Al 33 Mamone subisce un fallaccio da Scibilia ma per fortuna nulla di grave.
Al 40° Godano tira da buona posizione a fil di palo.
Il secondo tempo inizia sempre con azioni ben manovrate da parte del Tropea che al 47° su azione di calcio d’angolo si porta sul 3 a 0 con un colpo di testa di Arena.
Al 55 viene ammonito Baldo per un fallo.
Al 56 Arena stoppa di petto invece di tirare e si fa anticipare dal bravo portiere e sfuma una grande occasione.
Al 58 punizione di Mamone direttamente in porta ed il portiere ben piazzato para.
Al 60° Lillo esce e viene sostituito da Godano M.
Al 65° Marchese effettua un’azione travolgente ma non passa la palla al liberissimo Arena.
Al 68 sempre Mamone da fuori area tira un calcio di punizione e colpisce il palo.
Al 70° esce Marchese e viene sostituito da Dell’Ordine. La fascia del capitano passa a Mamone.
Al 75° dopo diverse azioni di contropiede del Pannaconi c’è un calcio di punizione ed Orfanò para con sicurezza.
Fasi concitate ci portano al finale con un tiro sbagliato da Pannia al 80° mentre al 85° Mamone tira di poco a lato
Nonostante i 4 minuti di recupero gli ospiti non sembrano affatto rassegnati e realizzano un buon calcio ma il risultato non cambia.
L’arbitraggio è stato esemplare.
I giocatori pur dimostrando un forte agonismo sono stati molto corretti ed abbiamo assistito ad un ottimo spettacolo.

Condividi l'articolo