Tropea: Parrocchia SS. Annunziata

Programma liturgico delle celebrazioni.

In occasione della ricorrenza del 50°mo anniversario della parrocchia della Chiesa della Annunziata, si svolgerà la processione per le vie principale del territorio parrocchiale.

Tropea: Chiesa SS.Annunziata - foto Libertino
Tropea: Chiesa SS.Annunziata – foto Libertino
Giorno 3 ottobre 2012 dalle ore 15,30 i Giganti Mata e Grifone di Portosalvo porteranno allegria nelle vie del paese ed a seguire intorno alle 16,30 la banda musicale di Rombiolo “Musica Insieme” inonderà con la sua musica le strade in attesa della processione della statua della Madonna Annunziata che si snoderà nel rione omonimo; alle 21,30 invece sarà il gruppo folk “Le chiazzarole di Tropea” ad intrattenere quanti vorranno prendere parte ai festeggiamenti organizzati nella piazza davanti alla chiesa. Queste giornate di festa sono state programmate in occasione della ricorrenza del 50°mo anniversario della nascita della parrocchia.
L’attuale Chiesa della Santissima Annunziata fu eretta a Parrocchia con il Patrocinio della Santissima Annunziata il 3 ottobre 1962 con decreto vescovile di Mons. Giuseppe Bonfiglioli. I parroci che si sono avvicendati dal 1962 al 2011 sono i seguenti: Don Tarantino Antonio dal 1962 al 1989, P. Demetrio Canale OFM dal 1990 al 1992, Don Tommaso Fiammingo dal 1992 al 1993, P. Luciano De Luca dal 1993 al 1999, Don Saverio Di Bella Amministratore Parrocchiale 1999/2000 1, P. Vito Spagnolo OFM dal 2000 al 2002, P. Oreste Martino OFM dal 2002 al 2007, P. Carmelo Andreacchio OFM dal 2007 al 2010, P. Demetrio Canale OFM dal 2010 al 2011, Aldo Lamanna OFM dal 18 settembre 2011.
Saranno celebrate il 2 ottobre alle 18,30 la Santa Messa degli Angeli ed il 4 Ottobre alle ore 12,00 in occasione delle cresime la celebrazione sarà eucaristica presieduta dal Vescovo Mons. Luigi Renzo.
Nel manifesto a firma del parroco Aldo Lamanna si legge: “L’anno della fede, indetto da sua Santità Benedetto XVI, è un’occasione in più per prendere consapevolezza che la nostra identità di cristiani si misura nell’incontro con Cristo, mediante la sua parola e i sacramenti, segni efficaci della Sua grazia a nostra salvezza”.

Condividi l'articolo