Tropea: “Progetto legalità”

Alla biblioteca comunale organizzato un interessante incontro- dibattito

Presenti il Giudice Genovese, il dott. Pata e l’imprenditore De Masi

Continua l’impegno per la Legalità dell’Istituto Comprensivo di Tropea “Don Francesco Mottola”. Presso la biblioteca comunale, questa mattina, è stato organizzato un incontro dibattito molto interessante che ha visto coinvolti gli alunni delle classi V della scuola Primaria di Tropea. L’evento presieduto dal Dirigente Scolastico Scalamandrè, organizzato dalla docente Concettina Tropeano, responsabile del progetto Legalità della scuola Primaria, ha ospitato l’imprenditore antimafia dott. Antonino De Masi, il Giudice del Tribunale di Reggio Calabria dott. Giovanni Genovese, il presidente della Comunità Montana “Alto Mesima Monte Poro” dott. Renato Pata. “. Dopo il progetto che ha visto impegnati i giovani alunni della Primaria con gli uomini della Guardia di Finanza e la partecipazione alla XVIII Giornata della memoria per le vittime della Mafia organizzata a Tropea dall’associazione Libera, un nuovo appuntamento, così, ha posto al centro dell’attenzione ancora una volta l’importanza della Legalità e del rispetto delle regole.

TropeaLezioneLegalita66

TropeaLezioneLegalita67

TropeaLezioneLegalita69

TropeaLezioneLegalita70

TropeaLezioneLegalita71

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino

Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.