Il video della festa popolare

Il pranzo dei poveri e la processione per le vie del rione

Festeggiato S. Giuseppe all’insegna della tradizione

Festeggiato S. Giuseppe.  Il pranzo dei poveri  - foto Libertino
Festeggiato S. Giuseppe. Il pranzo dei poveri - foto Libertino

un primo maggio all’insegna della tradizione e della festa popolare. Da un po’ di anni, il presidente del Circolo Movimento Cristiano Lavoratori, Sandro Cortese, coordina un gruppo di fedeli per festeggiare degnamente e sulle orme della tradizione la festività in ricordo del Padre putativo di Nostro Signore. Per l’occasione ci sono stati diversi appuntamenti più popolari e religiosi come le sante Messe nelle ore mattutine ed il tradizionale “pranzo dei poveri” che l’usanza vuole preparato a base di pasta e ceci, frittelle di pesce (ninnata e russulia) e dolci tipici tropeani come gli sciù. Nel pomeriggio una processione della Statua del Santo ha percorso le vie del rione.

[flashvideo file=/VideoF4V/SanGiuseppe2012.f4v /]

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.