Ascanio alla guida della Protezione civile

I volontari esprimono la loro preferenza

Al nuovo designato coordinatore del gruppo passa il testimone di Piserà

Pisera170414ProtezioneCivile170510 ProtezioneCivile170536 ProtezioneCivile181558

Paolo Ascanio, Volontario del gruppo di Protezione Civile Tropea - foto Libertino
Paolo Ascanio, Volontario del gruppo di Protezione Civile Tropea – foto Libertino
Domenica alle ore 17, per volontà del sindaco Gaetano Vallone, si è riunito il Gruppo di Protezione Civile per designare il nuovo coordinatore. L’esigenza nasce per sostituire Antonio Piserà, dopo la revoca da parte del Sindaco dall’incarico di coordinatore dei volontari della Protezione Civile di Tropea, avvenuta quattro mesi fa.
Ha aperto il tavolo di lavoro lo stesso Piserà, il quale ha messo in luce le problematiche che dovrà affrontare chi prenderà il suo posto. Dopo alcune energiche considerazioni dei presenti su come sia stato gestito il gruppo negli anni precedenti, si è stabilito di votare a scrutino segreto, fermo restando che Antonio Piserà ha dichiarato di non voler far parte dei candidati votabili ma di essere disponibile a coadiuvare l’eletto affinché prenda conoscenza delle problematiche che si possano creare nel territorio. I candidati tra i componenti del gruppo, che si sono offerti a ricoprire la carica gravosa e piena di responsabilità, sono stati Enzo Taccone e Paolo Ascanio. Con voto segreto è risultato eletto Paolo Ascanio, con 14 voti, seguito da Enzo Taccone, con 7 voti. Il nominativo, scaturito dall’assemblea dei volontari, verrà comunicato al sindaco, il quale potrà, perché è un suo diritto, non tenerne conto.
Visti i tempi ristretti, e visto che il sindaco Gaetano Vallone ha presentato le sue dimissioni, è probabile che l’incarico al nuovo coordinatore venga formalizzato dal Commissario Prefettizio che verrà mandato per traghettare il comune fino a nuove elezioni, qualora Vallone entro il 23 non ritiri le dimissioni.

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino

Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.