“Tropeaedintorni” In viaggio verso Santiago

La prima tappa ai piedi dei Pirenei alla grotta di Lourdes

Francesco, Enzo, Gaetano e Salvatore effettueranno il giro della penisola Iberica, affrontando il percorso Inglese che li condurrà direttamente a Santiago

PietraTropeaedintorni
La pietra che verrà depositata ai piedi della Croce come testimonianza di fede

Tantissime sono le persone che ogni anno si recano in pellegrinaggio a Santiago de Compostela, luogo unico e spirituale del nostro vecchio continente.
Tra i pellegrini che si sono cimentati nei percorsi lunghi ed impervi anche diversi tropeani come Enzo Taccone, Nino La Torre, un gruppo di ragazzi degli scout.
Oggi una delegazione di amici e collaboratori di questo sito “Tropeaedintorni.it”, si apprestano a vivere un viaggio particolarmente coinvolgente.
Salvatore Libertino, Gaetano Del Duce, Enzo Taccone per la seconda volta e l’amico Francesco Fazzari, effettueranno il giro della penisola Iberica, affrontando il percorso Inglese che li condurrà direttamente a Santiago.
Prima tappa, però, sarà ai piedi dei Pirenei, Lourdes, e la grotta benedetta visitata con assoluta devozione da milioni di persone.
Da qui muoveranno i passi verso il percorso a nord della Spagna per proseguire oltre Santiago de Compostela verso il Portogallo con un’altra importantissima tappa Mariana, Fatima.
Durante il percorso verrà depositata ai piedi della Croce di Ferro sul Monte  Irago, la pietra di granito raccolta nella spiaggia di Tropea quale testimonianza di fede e con la preghiera di protezione al popolo tropeano.
Il ritorno li vedrà costeggiare il sud del Portogallo e della Spagna fino a Barcellona da dove dopo circa 10 giorni torneranno a Tropea. Lourdes, Santiago, Fatima, una gita-pellegrinaggio che vedrà Tropeaedintorni.it avventurarsi in un viaggio spirituale speciale.

Seguiteci su Facebook

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.