Tropeani e vacanzieri acclamano Matteo Salvini

L’Onorevole conclude il suo tour a Tropea

Una folla di “terroni ‘nto sangu” accoglie il leader di “Noi con Salvini”

L’Onorevole Matteo Salvini a Tropea – foto Libertino

Una folla oceanica ha accolto, questo pomeriggio, il leader del partito “Noi con Salvini”, giunto a Tropea dopo le tappe di Vibo Valentia e Briatico.
Salvini, accompagnato dal referente provinciale Antonio Piserà, ha chiuso il tour vibonese al bar Totonno dove si è impegnato a “ripulire l’italia da nord a sud dai clandestini”.
“A noi piacciono i turisti – ha proseguito – che portano soldi e rispetto e non i turisti che sporcano e fanno casino”.
L’onorevole ha dichiarato di voler “far ripartire il lavoro in una terra come la Calabria martoriata dall’emigrazione dei suoi stessi abitanti”.
L’ultimo punto toccato nel suo breve intervento è stata la “tutela dell’agricoltura e della pesca dalle importazioni straniere”.
In conclusione Salvini ha rivolto “un pensiero ai ragazzi delle forze dell’ordine che combattono quotidianamente il fenomeno dell’emigrazione clandestina”.
Il politico milanese si è anche prestato ad una spiritosa fotografia con una ironica maglietta regalata dal titolare della Munizione, Paolo Compagnino.

La diretta streaming

Matteo Salvini a Tropea

Pubblicato da Tropeaedintorni su Lunedì 17 luglio 2017

Matteo Salvini a Tropea

Pubblicato da Tropeaedintorni su Lunedì 17 luglio 2017

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.