Un medico tropeano al servizio della gente

Vallone ha iniziato una collaborazione con un innovativo portale

L’obiettivo è divulgare gratuitamente informazioni utili sul fegato

Giovanni Vallone nel suo studio a Tropea

Continua l’opera di divulgazione gratuita del dottor Giovanni Vallone, medico tropeano che lavora presso l’Unità operativa di Medicina Interna presso l’Ospedale Annunziata di Cosenza. Vallone fa infatti parte dello staff del portale www.curareilfegato.it, sito gratuito di divulgazione scientifica rivolto al pubblico. Obiettivo del sito è fornire informazioni utili relativamente a tutto quanto concerne la salute del fegato, con un’attenzione particolare alle principali malattie che possono colpire quest’organo, agli strumenti diagnostici e alle principali terapie e alle strategie preventive.
Tra i servizi disponibili il sito offre schede informative sulle principali malattie del fegato, esami diagnostici, alimentazione e stili di vita. Ci sono poi le videointerviste a esperti (epatologi e oncologi) di rilievo nazionale, un utile elenco dei centri di trapianti italiani, ed un glossario pronto all’uso sui principali termini medico-scientifici, oltre ad una serie di link alle principali società scientifiche e associazioni pazienti. I contenuti del sito curareilfegato.it sono a cura di un comitato editoriale composto da esperti operanti a livello nazionale e da un giornalista scientifico, Dott. Massimo Barberi, publishing director di Clorofilla. Oltre al nostro Vallone, nello staff spiccano i nomi di specialisti del settore, come il dottor Giuseppe Cabibbo (della Sezione di Gastroenterologia, DIBIMIS, Università di Palermo, presso il Dipartimento di Biopatologia e Metodologie Biomediche), il dottor Maurizio Di Bisceglie (Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti Foggia), e il dottor Rodolfo Sacco (Istituto di Medicina Interna, Universita’ di Foggia e U.O. Gastroenterologia e Malattie Ricambio – A.O.U.P – Pisa).

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta

Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.