Un pareggio che sta stretto

Goal regolare annullato al Tropea e pareggio del Soriano su rigore.

Tante le contestazioni per gli evidenti errori arbitrali.

Asd Soriano 1
Asd Tropea 1

Asd Soriano: Palamara 7 (46′ Tassone 7.5), Romeo 6 (25′ Pagano 6.5), Nucera 7, Orecchio 7, Gambino 7, Prestanicola 7, Paniconi 7, Giurlanda 7, Margiotta 6.5 (80′ Calvetta s.v.), Nesci 8, Raffaele 6.5.
Asd Tropea: Orfanò 7.5, Pedazzo 7.5, De Luca Dav. 7.5, Godano C. 7.5, Scordamaglia 7.5, Staropoli 7.5, De Luca Dan. 7.5, Saturno 6 (80′ Euticchio 7), Arena 8, Dell’Ordine 6.5 (19′ Ferro 7), Marchese 7.5.
Marcatori: 20′ Arena, 70′ R. Nesci

La squadra di Addolorato va in rete dopo soli due minuti, ma l’arbitro annulla il gol regolare poiché un giocatore del Tropea era a terra. La scelta arbitrale di non concedere il vantaggio scatena parecchie proteste in campo e sulla panchina. Ma il Tropea gioca bene e potrebbe chiudere il primo tempo con almeno tre reti. Il gol del vantaggio arriva al 20′, con Marco Arena che mette dentro un pallone respinto dal portiere locale Palamara su di un bel tiro di Roberto Ferro. Nella ripresa il Soriano entra in campo più convinto e la sfida si fa equilibrata, ma ci vuole un rigore (molto dubbio) concesso al 70′ dall’arbitro per permettere ai locali di gonfiare la rete alle spalle di Orfanò. Nesci dal dischetto non sbaglia e continua ad incrementare il suo bottino personale di reti in questa stagione. Orfanò, comunque, si merita un bel voto per aver salvato la sua squadra al 90′.

Giuseppe Barbieri (Asd Nuova Tropea)

Condividi l'articolo
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 - 89861 Tropea (VV).