Un pensiero per ricordare il Prof.

Nasce un gruppo su facebook per intitolargli l’Alberghiero

Lento: “Le giovani generazioni seguano il suo esempio”

Il Prof. Giuseppe Barritta - foto Salvatore Di Renzo
Il Prof. Giuseppe Barritta - la foto è di Salvatore Di Renzo, ma sul numero di settembre, per un errore redazionale, è stata attribuita a Giuseppe Di Renzo. Ci scusiamo con il piccolo autore dello scatto.

A pochi giorni dall’avvio del nuovo anno scolastico la dirigente dell’Istituto di istruone superiore di Tropea, Beatrice Lento, ha voluto indirizzare il suo pensiero al professore Pino Barritta, recentemente e prematuramente scomparso, guida per tanti anni dell’Istituto alberghiero cittadino, artefice di numerosi progetti didattici, che si è posto nei confronti della scuola sempre con spirito di dedizione ed amore. In particolare, la Lento si è augurata che l’esempio dell’insegnante sia sempre più emulato dalle giovani generazioni e dai colleghi che si stanno affacciando alla complessa, seppur edificante, realtà scolastica. Al suo auspicio si è aggiunto anche quello di numerosi concittadini, i quali hanno avanzato la proposta di intitolate al compianto docente lo stesso Alberghiero, da lui fortemente voluto proprio come scuola ideale in un territorio a vocazione turistica come quello tropeano. Anche tra gli utenti del social network più famoso in Italia, Facebook, è nato un gruppo, destinato a crescere, che sta promuovendo il doveroso riconoscimento pubblico. Iniziativa, questa, che dimostra ancora una volta, semmai ce ne fosse bisogno, quanto il professore Barritta sia stato amato dagli allievi che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e dalle loro famiglie.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.