Una dimostrazione di volontariato

Nel giorno dedicato alla “vita” concerto di solidarietà

L’Associazione Tropea Musica dimostra una grande sensibilità

Il coro polifonico

Presso La Casa di accoglienza 2000 di Brivadi il giorno 6/2/2011 alle ore 16,00 è iniziato un concerto voluto ed organizzato dall’Associazione Tropea Musica con il Presidente Avvocato Ottavio Scrugli ed il Direttore Artistico Maestro Antonio Laureana.
Il flautista Giampaolo Macrì ed il chitarrista Vincenzo Macrì hanno eseguito pezzi classici. Mentre Giampaolo pur essendo molto giovane ha dimostrato una grande personalità che fa ben sperare per il futuro Vincenzo è un virtuoso della chitarra e l’ha ampiamente dimostrato eseguendo alcuni pezzi da solo con una enorme padronanza dello strumento.
La Nuova corale polifonica della Provincia di Vibo Valentia diretta dal Maestro Franco Arena oltre ad alcuni brani religiosi ha eseguito canti tradizionali ed in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia ha proposto il “Va pensiero” tratto dal Nabucco di Giuseppe Verdi e l’inno di Mameli riscuotendo un grande successo.
Don Tommaso assistente della Casa di accoglienza ha ringraziato per questa elevata dimostrazione di volontariato avvenuta proprio nella giornata dedicata alla “vita”.
Gli anziani sono stati giovani e adesso con qualche acciacco affrontano la parte più difficile, aiutati da chi con amore li aiuta per sentirsi meno soli.
La musica, i canti parlano ai cuori e diventano sentimenti universali.
Il prossimo concerto si terrà al Cottolengo a Tropea.

Condividi l'articolo