Una guida speciale nel Giubileo dei disabili

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano

Storie belle… per vivere meglio

163a-cyrill

Una guida speciale nel Giubileo dei disabili.

Il redentorista Padre Ciryl Axelrod è stata una guida speciale nel Giubileo degli ammalati e delle persone disabili celebrato a Roma nei giorni scorsi. Il noto redentorista, prete sordo e cieco, sfruttando il web trasforma la sua disabilità in un «dono di Dio» ed evangelizza su blog e su youtube.

♦ Padre Cyril Axelrod è un anziano sacerdote appartenente alla Congregazione dei redentoristi, vive a Londra dove porta avanti il suo ministero pastorale tra le persone che, come lui, non sentono e non vedono.
Il Giubileo degli ammalati e delle persone disabili, che si è svolto dal 10 al 12 giugno a Roma, lo ha visto in un certo modo protagonista.
♦ Venerdì 10 giugno, alle ore 17.00, nella chiesa di Santa Maria in Vallicella, ha guidato un momento di catechesi rivolto a tutti, e in particolare alle persone sorde e non vedenti.
♦ P. Ciryl Axelrod, sordo-cieco, ha tenuto la sua catechesi resa accessibile in International Sign Linguage (I.S.L.) e in Lingua dei Segni Italiana (L.I.S.) e nella Lingua dei Segni tattile. La sua esperienza a riguardo è davvero internazionale: ha operato in tutto il mondo, soprattutto in Cina, Regno Unito e Sud Africa, manifestando un totale impegno nei confronti della disabilità.
♦ Poi c’è stata la giornata di sabato 11 giugno caratterizzata da due momenti particolari. Il primo a sfondo religioso con l’appuntamento dei pellegrini malati e delle persone con disabilità presso alcune chiese del centro storico con catechesi offerta in diverse lingue e secondo modalità differenti dal titolo “La misericordia fonte di gioia”. Il secondo momento vissuto come intrattenimento svolto nei giardini di Castel Sant’Angelo: la festa di benvenuto dal titolo “Oltre il limite”.
♦ Infine domenica 12 giugno alle ore 10.30 Papa Francesco ha presieduto la concelebrazione eucaristica seguita in diretta mondiale in streaming con la lingua dei segni.
Gioia per molti sfortunati. Speranza per tutti.

Leggi precedente articolo sul P. Ciryl Axelrod

Il redentorista Padre Ciryl Axelrod è stata una guida speciale nel Giubileo degli ammalati e delle persone disabili celebrato a Roma nei giorni scorsi. Il noto redentorista, prete sordo e cieco, sfruttando il web trasforma la sua disabilità in un «dono di Dio» ed evangelizza su blog e su youtube.
Il redentorista Padre Ciryl Axelrod è stata una guida speciale nel Giubileo degli ammalati e delle persone disabili celebrato a Roma nei giorni scorsi. Il noto redentorista, prete sordo e cieco, sfruttando il web trasforma la sua disabilità in un «dono di Dio» ed evangelizza su blog e su youtube.
Condividi l'articolo