Verso la creazione della Pro Loco

Adesioni aperte fino al 31/08, poi l’Assemblea Costituente

Si è svolta la riunione informativa del comitato promotore

Sono state ufficialmente aperte le pre-adesioni per la creazione della Pro Loco nel comune di Drapia. Tutti coloro intenzionati ad iscriversi al nuovo sodalizio devono contattare uno dei componenti  del comitato promotore: Gerry Rombolà, Elisa Rombolà, Mario Vallone, Pasquale Costa, Domenico Aiello, Francesco Pugliese, Matteo Aiello, Nancy Riso, Tania Ruffa, Francesco Loiacono e Ivan Vita.  Questo gruppo, assieme ad altri giovani, aveva iniziato a riunirsi in un luogo pubblico un paio di  mesi fa per discutere circa i problemi del territorio. Pian piano, tra di essi è nato spontaneamente il desiderio di creare qualcosa di più importante per dar maggiore concretezza alle loro proposte e aspettative. Hanno, perciò, deciso di darsi da fare per dar vita ad una Pro Loco, ente di promozione turistica mai esistito nel comune di Drapia. Curiosando sul sito dell’Unpli (associazione che riunisce tutte le Pro Loco italiane) sono stati raccolti alcuni suggerimenti sulla procedura da seguire per creare tale organismo e coinvolgere la popolazione all’interno del progetto. In base a queste indicazioni,  domenica scorsa, il comitato promotore ha indetto una riunione informativa pubblica presso i locali dell’ex scuola media di Brattirò. L’incontro, ampiamente pubblicizzato, aveva come scopo quello di dare delucidazioni ai presenti circa la loro volontà di costituire l’associazione coinvolgendo il maggior numero possibile di persone. L’appuntamento non è stato molto partecipato a causa di una serie di fattori. Questo non ostacolerà il progetto in atto. I ragazzi, infatti, nonostante tutto, hanno deciso di andare avanti per la strada tracciata nelle precedenti riunioni convinti di riuscire a stimolare in futuro maggiore attenzione attorno alla loro iniziativa. Le adesioni, per le quali, come detto in precedenza, bisogna rivolgersi direttamente a uno dei promotori, rimarranno aperte fino al 31 di agosto. Dopo tale data verrà indetta l’Assemblea Costituente, la quale sancirà, finalmente, la nascita della Pro Loco anche nel territorio del Comune di Drapia.

Condividi l'articolo