Vicini alle donne e contro la violenza

“Uscire dalla violenza si può”: questo il motto scelto per la campagna di sensibilizzazione che prenderà il via il 25 novembre in occasione della ““Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”, e che verrà presentata nel corso della conferenza stampa che si terrà giorno 22 nella sala convegni del museo diocesano. A renderlo noto è Luigia Barone, responsabile del “Centro Antiviolenza” del Comune di Roma e presidente dell’“Associazione attivamente coinvolte Onlus”. «La Campagna – scrive la Barone – rappresenta una presa di posizione chiara e decisa contro tutte le forme di violenza ai danni delle donne, con particolare riguardo alla violenza domestica e prevede la diffusione di semplici ma incisive pubblicazioni contenenti informazioni utili, appositamente create e rivolte a donne italiane ed immigrate che vivono situazioni di violenza». Anche la consigliera di Parità della Provincia di Vibo Valentia e numerosi Comuni ed associazioni della provincia di Vibo Valentia, che verranno elencati nel corso della conferenza stampa, si sono uniti attorno alle associazioni organizzatrici per sostenere e promuovere la campagna antiviolenza. Durante la conferenza stampa verrà proiettata una video-intervista concessa dalla trasmissione di Rai Tre “Amore criminale” la cui regista, darà conferma della sua presenza a sostegno della campagna antiviolenza e dell’associazione “Attivamente Coinvolte” nei prossimi giorni. La conferenza stampa sarà inoltre l’occasione per la presentazione dell’associazione “Attivamente Coinvolte” Onlus, che ha ideato la campagna di sensibilizzazione. Questa Onlus «si propone – come spiega la Barone – di creare un ponte tra le donne della provincia di Vibo Valentia e la rete dei centri antiviolenza italiani ha quali madrine il “Centro Antiviolenza Roberta Lanzino” di Cosenza ed i “Centri Antiviolenza” di Roma, gestiti dall’“Associazione Differenza Donna Ong”». L’associazione fornirà un servizio di accoglienza da parte di operatrici specializzate a tutte le donne attraverso il numero telefonico 389/64.64.224 e l’indirizzo mail attivamentecoinvolte@libero.it.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.