Violata da ignoti la scuola media

Un furto ai danni dell’istituzione scolastica

Al Preside, insegnanti, collaboratori, alunni la nostra piena solidarietà

I locali della scuola media nel palazzo Collareto-Galli - foto Libertino

Brutta sorpresa stamani per gli operatori scolastici della scuola media di Tropea. Ignoti hanno portato a compimento un furto ai danni dell’istituzione scolastica da poco allocata nei nuovi locali del palazzo Collareto-Galli. I “soliti ignoti” sembra abbiano violato l’edificio da una porta secondaria, posta lateralmente rispetto all’entrata principale, porta che si affaccia in un giardinetto racchiuso da un cancellata in ferro. I ladri hanno portato via da un armadio blindato strumentazione tecnologica (macchine fotografiche, proiettore video, radio ecc) compiendo anche atti vandalici all’interno delle aule adibite all’uso degli insegnanti. Il palazzo, che da poco ospita i giovani studenti,  è stato al centro di molte polemiche proprio per la destinazione d’uso e per la sicurezza che può offrire alla sua utenza. Ad una scuola italiana già povera di suo un atto del genere comporterà ulteriori rinunce e richiederà un maggiore sforzo al corpo docente nell’affrontare l’attività didattica-educativa. Al Preside Prof. Laganà, agli insegnanti e collaboratori ed agli alunni la nostra piena solidarietà.

Condividi l'articolo