Zambrone ricorda Aldo

Pasquale Landro taglierà il nastro

L’amministrazione gli dedica un campetto

Il campetto che sarà intitolato ad Aldo Ferraro
Il 15 Settembre 2011, alle ore 16,30, l’Amministrazione Comunale di Zambrone, guidata da Pasquale Landro, intitolerà il campetto di calcio, sito nel giardino comunale, ad Aldo Ferraro, giovane zambronese prematuramente scomparso l’8 febbraio del 2010 a Bocale, in provincia di Reggio Calabria, mentre stava lavorando. Gli è caduto addosso un muro di 4 metri schiacciandolo e uccidendolo. Lascia in questa vita una moglie di 30 anni e il figlioletto, che al momento della morte aveva solo 10 mesi. L’amministrazione di Zambrone ha organizzato una manifestazione per l’intitolazione del campetto sportivo in paese, a suo nome: un grande e importante riconoscimento per lui, per i suoi familiari, per l’associazione e per l’intera comunità. L’intitolazione di un luogo simbolo della sua sana crescita, di un ragazzo che ha lasciato una grnade impronta nel cuore di tutti quelli che lo hanno conosciuto, per l’amore e la simpatia che dava a chiunque lo conoscesse.

Condividi l'articolo