Cirillo ordina la chiusura della scuola

Come pubblicato nella mattinata di oggi, alle ore 18,30 si è svolto l’incontro previsto nei locali del comune di Tropea tra il commissario prefettizio, i presidi della scuola primaria, media e superiore. A questo appuntamento si sono presentate tante persone, genitori degli alunni, docenti, personale scolastico, operatori del servizio mensa, forze dell’ordine, rappresentanti della protezione civile e rappresentanti dell’ente Provincia.

Scuola maestra di vita

Sessualità e affettività, due dimensioni naturali dell’essenza umana che spesso viaggiano su binari separati, diventano ora il fulcro di una serie di incontri promossi dall’Istituto Superiore di Tropea. La scuola diretta dalla dottoressa Beatrice Lento, in collaborazione con due importanti associazioni attive sul territorio, ha reso noto alla stampa il programma dell’iniziativa, che prevede una serie di seminari monotematici attraverso i quali, con l’aiuto di esperti del settore, si tenterà di offrire ai giovani una visione più approfondita sulle tematiche ruotanti, appunto, attorno alla sessualità e all’affettività.

Proposte per l’Ufficio ticket

Il disagio, recentemente denunciato dalla stampa, per la mancata attivazione della TAC presso l’Ospedale Civile di Tropea, rappresenta temporalmente l’ultimo di una serie di penosi disservizi.
Ebbene, nel premettere che tale disfunzione è comunque da rimuovere al più presto, non può non segnalarsi come l’esame TAC – fortunatamente non di routine – sia accessibile anche presso altri nosocomi.