La Napoli potrebbe sfidare Vallone

Il Titano Atlante, per aver aiutato Crono , è condannato da Zeus a reggere sulle sue spalle il peso del mondo. Nell’undicesima fatica Eracle deve raccogliere tre pomi d’oro dal giardino delle Esperidi, sorvegliato dal drago Ladone.. L’onniscente Nereo e il Prometeo liberato gli consigliano di andare a chiedere l’aiuto di Atlante, padre di Egle, Aretusa ed Espere. L’instancabile semidio promette ad Atlante che sopporterà temporaneamente la tara del globo terrestre se il Titano andrà a raccogliere i pomi d’oro nel meraviglioso Giardino delle figlie. Atlante acconsente.

Tu scendi dalle stelle

Già dall’inizio di dicembre (e forse prima) le case degli italiani sono invase dai prodotti di consumo legati al Natale imposti da una pubblicità sempre più aggressiva di ditte che, per non correre il rischio di essere battute dalla concorrenza, tendono ad anticiparne i tempi, con il risultato di sminuire l’intensità della festa.