Tratto da una storia vera avvenuta a Tropea

Da tanto tempo nella spiaggia detta dell’Occhiale dormiva un masso di roccia arenaria, che in bella vista si poneva al centro di una meravigliosa insenatura fatta di sabbia bianchissima, dove numerosi amanti del mare e della natura selvaggia preferivano andare a prendere il sole.

Rifiuti: denunciamo chi non differenzia

Ancora una volta, purtroppo, le pagine del nostro mensile sono costrette a parlare dell’emergenza rifiuti: una vera e propria pestilenza che ha colpito la nostra regione, e che, stando così le cose, non troverà soluzioni in breve tempo.

Ripulite le arcate del “Coralluni”

La via che costeggia le bianche spiagge tropeane è interessata da lavori di decoro urbano. In queste ore, infatti, una squadra di operai sta ripulendo gli archi di cemento armato sotto il cosiddetto “Coralluni”, corrispondente alla parte bassa del rione Borgo, in via Libertà.