L’incidente del pullman, un epilogo fortunato

Nella Regione più povera d’Italia, negli ultimi 4 anni, il settore trasporto pubblico ha subito un taglio ai servizi del 16,3 % e un aumento delle tariffe del 20%. Un aumento che è ricaduto inevitabilmente sui lavoratori e sulle famiglie degli studenti, che certo non viaggiano su macchie blu, né tantomeno hanno redditi stellari.

Cantare davanti al Papa

Il 26 ottobre 2015 nella Sala Paolo VI si è svolto in un entusiasmo incredibile il Pellegrinaggio del Popolo Gitano, che ha onorato Papa Francesco con i suoi canti e grida di gioia. E Papa Francesco ha caldamente raccomandato a tutti di non dare a nessuno l’occasione di maledirli cedendo alla tentazione di commettere furti o violenze di ogni genere che l’opinione pubblica loro attribuisce.

Non tarda la replica di Giuseppe Maria Romano

Voglio ricordare a lor signori, che la città di Tropea, amministrata sin dal 1946 per oltre settant’anni da diverse formazioni politiche, personaggi di spessore ma anche semplici cittadini, non ha mai subito l’onta di vedersi citata su tutti i giornali locali e nazionali, non quale regina del turismo ma in quanto soggetta ad indagine da parte della commissione Prefettizia, al fine di verificare la legalità degli atti e le eventuali connessioni mafiose.

Sfiorata una tragedia

L’autista Michele Pontoriero alla guida dell’autobus con a bordo diversi studenti ha evitato una tragedia.
Sulla provinciale 17, subito dopo il bivio di Gasponi, all’altezza della curva “Cupulea-Sbentaturi” l’autista, resosi conto dell’incapacità di controllare il mezzo per la presunta rottura dei freni, è riuscito a fermarsi senza procurare danni gravi agli studenti che erano a bordo diretti per Tropea.
Gli uomini dell’ANAS hanno regolato il traffico sulla provinciale in quelle ore molto frequentata.

Distribuzione sacchetti per la raccolta differenziata

Il funzionario responsabile F.F. Area n.4, Dr. Francesco Maruccia, avvisa la cittadinanza che partendo dal giorno 02 novembre 2015 fino al 05, si potranno ritirare i sacchetti per la raccolta differenziata presso la Biblioteca Comunale sita in Largo Mercato.
La distribuzione sarà curata dalla ditta “Ecoshark igiene ambientale” dalle 9:00 alle 12:00