Il grande segreto della Piccola Casa del Cottolengo

Per avere una concreta idea della stupenda Opera del Cottolengo, bisogna leggere nei suoi periodici Bilanci Sociali. Si scoprirà il grande segreto della sua Piccola Casa della Provvidenza, fondata da san Giuseppe Benedetto Cottolengo, quale testimone ancora attuale della grande carità e beneficenza che sgorga da essa. – Oggi crescono gli impegni della sua istituzione fondata per accogliere le persone abbandonate e rifiutate per la loro condizione. E cresce anche l’affidamento alla Provvidenza. – La cittadella torinese del Cottolengo ha al centro una chiesa e nella chiesa ci sono persone che hanno consacrato la loro vita e lodano, pregano Dio, prima di andare a servirlo nei numerosi ammalati ospiti, che la nostra società tende ad emarginare.