“Padre Nostro” e “Gloria a Dio”, nuova versione

“Padre Nostro” e “Gloria a Dio” – Queste due preghiere sono inserite nel Messale Romano, che è rimasto in cantiere per migliorare i testi per diversi anni. – Tra i miglioramenti c’è la nuova versione CEI del Padre Nostro e del Gloria che andrà in uso dal 29 novembre prossimo, prima domenica di Avvento quando diventerà esecutiva la nuova versione del Messale Romano. Il cammino di miglioramento dei testi è durato 16 anni. – Ora arriva il tempo di pregare, e in piena comunione con tutti.