Beati i miti perché erediteranno la terra

Beati i miti perché erediteranno la terra – Con questa beatitudine Gesù non intende esaltare la condizione sociale dell’uomo, ma la sottomissione religiosa e la fiducia in Dio, che si traduce in pazienza e dolcezza. I miti non “conquisteranno” la terra, ma la “ereditano”. Non si tratta di un semplice territorio, ma di una “terra” che è il Cielo: cioè la terra promessa verso cui noi camminiamo. Papa Francesco ha detto: “Non c’è terra più bella del cuore altrui, non c’è territorio più bello da guadagnare della pace ritrovata con un fratello. Questa è la terra da ereditare con la mitezza!”.