Letti per voi: Miraggio 1938 di Kjell Westö

Il romanzo del 2013 dello scrittore finlandese di lingua svedese pubblicato da Iperborea nel 2017 «Rimase lì nella mattina di novembre gelida e trasparente come ghiaccio e pensò che il mondo che conosceva e per il quale aveva nutrito tante speranze si era dissolto nel nulla: forse non c’era mai stato?» C’è un passato che […]

Il medico e la sua missione

Il 12 aprile è stato anche il giorno di San Giuseppe Moscati, il medico dei derelitti, morto 92 anni fa; le sue mani guarirono la città di Napoli. Al giuramento di Ippocrate, che ogni medico fa, unì uno straordinario amore per gli ammalati che nasceva dalla sua fede: nel prendersi cura dei loro corpi accudiva al tempo stesso anche le anime”. Egli offrì tutta la sua vita per curare gli ammalati. Morì per infarto a 47 anni, dopo essere tornato dall’ospedale e dalle visite a domicilio per controllare alcuni pazienti. Fu un eroe, un santo. Papa Francesco lo avrebbe chiamato “un santo della porta accanto”.