Salvare ciò che è più importante

Qual’è la cosa più importante nella nostra vita? Le risposte saranno certamente varie, perché vari e diversi sono gli interessi delle singole persone e si potrebbero ricostruire graduatorie senza numero: la ricchezza, la fortuna, il successo, la carriera, la famiglia… Nel Vangelo di Matteo (6, 21) Gesù dice: “Dov’è il tuo tesoro, là sarà anche il tuo cuore”. – La gloria di Dio è l’uomo vivente – diceva S. Ireneo, che aggiungeva – E l’uomo è felice quando vede Dio! – La lunga crisi causata dal coronavirus ha evidenziato la nostre fragilità e le tante scelte infelici scelte fatte dall’uomo circa la salute, il clima, l’ambiente, le relazioni reciproche. – Vediamo di uscirne fuori profondamente rinnovati nello spirito e non soltanto pesantemente colpiti nei nostri vari interessi personali.